Servizi

Sono messi a disposizione del pubblico i seguenti servizi:

Audioguide

in italiano, tedesco, inglese, francese, spagnolo, noleggiabili alla biglietteria al costo di € 4,00 (individuali). Durata: ca. 60 minuti.

Visite guidate
Per organizzare una visita guidata al Castello: +390409892028
miramare@coopculture.it

Per organizzare una visita guidata nel Parco: 348/3326765; 340/7634805
miramare@studiodidatticanordest.it

Itinerari didattici

Per visualizzare le proposte didattiche rivolte alle scuole visitare la pagina dei servizi educativi.

Visite tematiche gratuite

in italiano a cura dello staff del Museo storico di Miramare, con pagamento del solo biglietto d’ingresso, in occasione di particolari avvenimenti, resi noti attraverso il sito web e i canali social del Museo.

Caffetteria

“CAFFÈ MASSIMILIANO”:
Parterre del Parco.
Apre alle 9.00 e chiude un’ora prima rispetto all’ora di chiusura del parco.
Tel. +39 040 224226.

Bookshop

Atrio del Castello.
Vendita di cartoline, libri e souvenir.

Navette

Un veicolo aperto a trazione elettrica con conducente che permette ai turisti di raggiungere comodamente il Castello e di scoprire le zone alte del Parco. Il servizio sarà presto disponibile.

Servizio riproduzioni

Libertà di riproduzione e di divulgazione

Le riproduzioni di beni culturali e la loro divulgazione per finalità di studio, ricerca, libera manifestazione del pensiero, espressione creativa, promozione della conoscenza del patrimonio culturale sono libere e non necessitano di autorizzazione, purché:

  • sia assente lo scopo di lucro, diretto o indiretto
  • le riprese, fotografiche o filmate, siano svolte senza uso di treppiedi e/o stativi, senza esposizione a sorgenti luminose (flash), senza contatto fisico con il bene
  • la divulgazione non consenta l’ulteriore riproduzione a scopo di lucro, anche indiretto.

Fonte normativa: DL n. 83 del 31.5.2014, art. 12 comma 3 (convertito in Legge n. 106 del 29.7.2014)

Concessione alla riproduzione

Per tutti gli altri tipi di riproduzione – richiesta di immagini, riprese filmate o fotografiche – è necessario un provvedimento di concessione, che potrà essere rilasciato a titolo gratuito o dietro pagamento di un canone, secondo i casi previsti dalla normativa vigente.

Modalità di richiesta

Per inoltrare le richieste di riproduzione si prega di leggere il Regolamento e l’Addendum al Regolamento di Concessione Spazi e Riproduzioni, e compilare l’apposito modulo allegato inviandolo firmato all’indirizzo email
mu-mira@cultura.gov.it, inserendo in oggetto alla email: “Richiesta concessione alla riproduzione”.

Per informazioni chiamare l’ufficio Storici dell’Arte (ricerca ed esposizioni) del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare.

Fonti normative: Dlgs n. 42 del 22 gennaio 2004 (Codice dei Beni culturali) e smi, artt. 106-108; DM 20 aprile 2005, “Indirizzi, criteri e modalità per la riproduzione dei beni culturali, ai sensi dell’articolo 107 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42”.

Organizzare eventi

Tipologie

Al Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare è possibile organizzare eventi di natura privata o aziendale, purché compatibili con lo svolgimento dei compiti istituzionali del Museo, che deve sempre garantire la pubblica fruizione del sito e assicurare la tutela e la valorizzazione delle collezioni e dei beni di sua competenza:

  • Visite guidate alla collezione permanente o alle mostre temporanee.
  • Aperture speciali per visite libere.
  • Conferenze, presentazioni, seminari, meeting, talk.
  • Performance artistiche, musicali e teatrali.

Orari

Al Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare è possibile organizzare eventi privati tutti i giorni, sia in orario d’apertura sia dopo l’orario di chiusura.

Durante l’orario di apertura al pubblico è possibile organizzare attività esclusivamente negli spazi che non sono aperti al pubblico in visita.
Dopo l’orario di chiusura è possibile organizzare eventi anche nelle sale espositive, previo accordo su modalità e orari.
La durata dell’evento e il cronoprogramma di svolgimento dovranno essere definiti con la direzione del Museo al momento della richiesta.

Ogni prolungamento dell’orario rispetto a quanto concordato viene conteggiato a consuntivo.

l

Modalità di richiesta

La richiesta per l’organizzazione di eventi nel Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare di Trieste va compilata, previa lettura del Regolamento e Addendum al Regolamento , sull’apposito modulo allegato firmata e inviata all’email mu-mira@cultura.gov.it , inserendo in oggetto: “Richiesta organizzazione di evento”. 

Per informazioni chiamare l’Ufficio Promozione e Comunicazione del Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare.

Carta dei servizi

La Carta della Qualità dei Servizi risponde all’esigenza di fissare principi e regole nel rapporto tra le amministrazioni che erogano servizi e i cittadini che ne usufruiscono.

Essa costituisce un vero e proprio “patto” con gli utenti, uno strumento di comunicazione e di informazione che permette loro di conoscere i servizi offerti, le modalità e gli standard promessi, di verificare che gli impegni assunti siano rispettati, di esprimere le proprie valutazioni anche attraverso forme di reclamo.

L’adozione della carta dei servizi negli Istituti del Ministero della Cultura si inserisce in una serie di iniziative volte a promuovere una più ampia valorizzazione del patrimonio culturale in essi conservato e ad adeguare per quanto possibile, in armonia con le esigenze della tutela e della ricerca, l’organizzazione delle attività alle aspettative degli utenti.

La Carta dei Servizi sarà aggiornata periodicamente per consolidare i livelli di qualità raggiunti e registrare i cambiamenti positivi intervenuti attraverso la realizzazione di progetti di miglioramento, che possono scaturire anche dal monitoraggio periodico dell’opinione degli utenti.