Biglietti

CASTELLO
Tutti i giorni 9 – 19
Chiusura biglietteria ore 18.30

PRENOTAZIONI E BIGLIETTERIA

per acquistare il biglietto on-line o prenotare una visita
contatta CoopCulture.
 
Per il Museo Storico + mostra Ars Botanica
 
Per la mostra "Kosmos. Il veliero della conoscenza"

BIGLIETTI

Il biglietto d'ingresso al Museo consente di effettuare una visita nel rispetto di un percorso prestabilito che si snoda al pianoterra e al primo piano del Castello.

TEL +390409892028 dal lunedì al sabato eccetto festivi, dalle ore 9.00 alle 17.00
E-MAIL miramare@coopculture.it

Acquistare i biglietti solo attraverso  i canali vendita ufficiali.

Il servizio di prenotazione e prevendita on-line è attivo 24 ore su 24.

La Direzione del Museo si riserva di chiudere totalmente o parzialmente il sito per ragioni eccezionali delle quali sarà data comunicazione.

PARCO
L’ingresso al Parco è libero tutto l'anno.
ORARI
gennaio: 8 – 16
febbraio: 8 – 17
marzo: 8 – 18
aprile > settembre: 8 – 19
1 ottobre > 14 ottobre: 8 – 18
15 ottobre > 31 ottobre: 8 – 17
novembre e dicembre: 8 – 16
Natale: 10 - 14

Castello + mostra Ars Botanica. Giardini di Carta:  € 12

Mostra Kosmos. Il veliero della conoscenza: € 12 

Biglietto combinato Mostra Kosmos + Museo storico: € 20 (non applicabile le prime domeniche del mese)

È consigliata la prenotazione (effettuata almeno un giorno prima).

Visite guidate ai luoghi speciali : € 20

I percorsi proposti:
A) Cucine storiche + Bagno ducale
B) Castelletto + Belvedere dei cannoni + Serre Nuove/Orangerie

Castello + mostra Ars Botanica. Giardini di Carta:  € 2

Mostra Kosmos. Il veliero della consocenza: € 6 (6 – 25 anni non compiuti))

Per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 25 anni (a fronte della presentazione di un documento d’identità). Le medesime condizioni si applicano ai cittadini di Paesi non comunitari “a condizione di reciprocità”.

È consigliata la prenotazione (effettuata almeno un giorno prima).

Visite guidate ai luoghi speciali : € 12 (18-25 anni) – € 10 (under 18)

I percorsi proposti:
A) Cucine storiche + Bagno ducale
B) Castelletto + Belvedere dei cannoni + Serre Nuove/Orangerie

Il Parco è liberamente accessibile dagli ingressi di viale Miramare, Grignano e via Beirut (si vedano gli orari di apertura nel riquadro a lato)

Ingresso al Museo storico e il Parco del Castello di Miramare + mostra Ars Botanica: gratuito secondo normativa e per i minori di 6 anni

Mostra Kosmos. Il veliero della conoscenza: gratuito  secondo normativa e per minori di 6 anni

Visite guidate ai luoghi speciali : € 0  minori di anni 6 

I percorsi proposti:
A) Cucine storiche + Bagno ducale
B) Castelletto + Belvedere dei cannoni + Serre Nuove/Orangerie

Ogni prima domenica del mese l’ingresso al Castello è gratuito per tutti grazie all’iniziativa del Ministero della Cultura Domenica al Museo

Agevolazioni ministeriali previste: Bonus 18 App; Carta del Docente

Previa esibizione in biglietteria di un documento attestante le seguenti specifiche condizioni:

  • i cittadini dell’Unione Europea di età inferiore a 18 anni, nonché ai minori extracomunitari;
  • ai cittadini dell’Unione Europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria (Decreto Ministeriale n. 239 del 20 aprile 2006);
  • ai cittadini di Paesi non comunitari a “condizione di reciprocità” (i minori di 12 anni devono essere accompagnati);
  • alle guide turistiche dell’Unione Europea nell’esercizio della propria attività professionale, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; agli interpreti turistici dell’Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità; al personale del MiC;
  • ai membri dell’I.C.O.M. (International Council of Museums);
  • a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell’Unione Europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell’istituto;
  • agli allievi dei corsi di alta formazione delle Scuole del Ministero (Istituto Centrale per il Restauro, Opificio delle Pietre Dure, Scuola per il Restauro del Mosaico);
  • ai docenti ed agli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell’Unione Europea, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l’anno accademico in corso;
  • ai docenti ed agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica o perfezionamento post-universitario e dottorati di ricerca delle seguenti facoltà: architettura, conservazione dei beni culturali, scienze della formazione o lettere e filosofia con indirizzo archeologico o storico-artistico. Le medesime agevolazioni sono consentite a docenti e studenti di facoltà o corsi corrispondenti, istituiti negli Stati dell’Unione Europea. L’ingresso gratuito è consentito agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l’anno accademico in corso, ai docenti mediante esibizione di idoneo documento;
  • ai giornalisti in regola con il pagamento delle quote associative, mediante esibizione di idoneo documento comprovante l’attività professionale svolta (vedi DD del 7/09/2016 DG-Musei);
  • per motivi di studio e ricerca attestate da Istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, nonché da organi del Ministero, ovvero per particolari e motivate esigenze, i Capi degli Istituti possono consentire l’ingresso gratuito nelle sedi espositive di propria competenza e per periodi determinati a coloro che ne facciano richiesta;
  • al personale docente della scuola di ruolo e con contratto a termine è consentito l’ingresso gratuito ai musei, alle aree e parchi archeologici ed ai complessi monumentali dello Stato. Il MiC ha aderito all’iniziativa per quanto riguarda l’accesso agli spazi in cui sono allestite mostre o esposizioni temporanee con percorso espositivo separato dall’ordinario percorso di visita. Di conseguenza, gli aventi diritto potranno accedere a tali spazi a pagamento, usufruendo dei buoni di spesa, generabili tramite un’applicazione­­­­­­­­­­­­­ informatica (istruzione.it), attiva a partire dal 30 novembre 2016 (vedi Circolare n.77/2016 DG-Musei);
  • agli operatori delle associazioni di volontariato che operano mediante convenzioni presso le sedi periferiche del MiC;
  • agli Ispettori e Conservatori onorari del MiC;
  • Militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale; ai membri dell’I.C.C.R.O.M.;
  • agli studiosi italiani e stranieri per motivi di studio o di ricerca attestate da Istituzioni scolastiche o universitarie, da accademie, da istituti di ricerca e di cultura italiani o stranieri, nonché da organi del Ministero, ovvero per particolari e motivate esigenze il direttore generale può rilasciare a singoli soggetti tessere annuali per l’ingresso gratuito (DM 239 /2006).

Per essere informati su tutte le agevolazioni, promozioni e gratuità d’ingresso si consiglia la consultazione del sito web del MiC: cultura.gov.it

Grazie all’accordo di collaborazione sottoscritto tra il Museo Storico di Miramare e PromoTurismoFVG – Ente di promozione turistica regionale, è accordato l’ingresso gratuito al Castello  anche ai possessori della FVGcard (n. 1 ingresso per ogni card in corso di validità).

Nota: Alcune mostre temporanee possono avere un costo aggiuntivo rispetto al biglietto d’ingresso anche per i visitatori esenti.

LETTERA DI BENVENUTO AI SIGG.RI VISITATORI

REGOLE DI COMPORTAMENTO NEL PARCO DI MIRAMARE

Sono messi a disposizione del pubblico i seguenti servizi:

Audioguide

in italiano, tedesco, inglese, francese, spagnolo, noleggiabili alla biglietteria al costo di € 4,00 (individuali). Durata: ca. 60 minuti.

Visite guidate
Per organizzare una visita guidata al Castello: +390409892028
miramare@coopculture.it

Per organizzare una visita guidata nel Parco: 348/3326765; 340/7634805
miramare@studiodidatticanordest.it

Itinerari didattici

Per visualizzare le proposte didattiche rivolte alle scuole visitare la pagina dei servizi educativi.

Visite tematiche gratuite

in italiano a cura dello staff del Museo storico di Miramare, con pagamento del solo biglietto d’ingresso, in occasione di particolari avvenimenti, resi noti attraverso il sito web e i canali social del Museo.

Caffetteria

“CAFFÈ MASSIMILIANO”:
Parterre del Parco.
Apre alle 9.00 e chiude un’ora prima rispetto all’ora di chiusura del parco.
Tel. +39 040 224226.

Bookshop

Atrio del Castello.
Vendita di cartoline, libri e souvenir.

Navette

Un veicolo aperto a trazione elettrica con conducente che permette ai turisti di raggiungere comodamente il Castello e di scoprire le zone alte del Parco. Disponibili da aprile ad ottobre.

CASTELLO

Visita senza necessità di prenotazione per i visitatori singoli.
Obbligatorietà della prenotazione soltanto per i gruppi e per usufruire del servizio di guida turistica attraverso i canali di prenotazione.
Scopri le proposte per i gruppo andando sul sito di CoopCulture, sezione Visite per gruppi.Prenotazione obbligatoria da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 17.00: 040 9892028 / 0639967450
tour@coopculture.it

PARCO

Visita senza necessità di prenotazione, ingresso libero

 

Per acquistare biglietto on-line o prenotare una visita, contattare CoopCulture: Prenotazioni e visite guidate
Per il Museo Storico + mostra Ars Botanica  cliccare qui.
Per la mostra “Kosmos. Il veliero della conoscenza“, cliccare qui.
Per maggiori informazioni contattare il numero +390409892028 dal lunedì al sabato eccetto festivi, dalle ore 9.00 alle 17.00 o scrivere una mail all’indirizzomiramare@coopculture.it

COME
RAGGIUNGERCI

MUSEO STORICO E IL PARCO
DEL CASTELLO DI MIRAMARE

Viale Miramare - 34151 Trieste

Il Castello ed il Parco di Miramare
si trovano a circa 8 Km a nord-ovest dalla città di Trieste.